OSTIA VIKINGS WARHAMMER

Forum Privato e Pubblico degli Ostia Vikings, giocatori di Warhammer Fantasy Battle
 
IndiceIndice  PortalePortale  FAQFAQ  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi | 
 

 Star Wars Miniatures Game

Andare in basso 
AutoreMessaggio
fuskens

avatar

Numero di messaggi : 596
Data d'iscrizione : 08.07.08
Età : 43
Località : Nabbu

MessaggioTitolo: Star Wars Miniatures Game   Dom Ago 29, 2010 9:40 am

questo è la scatola base ma ci sono varie versioni .................a secondo dell'epoca ..............

Contenuto: 10 miniature relative alla trilogia classica di Guerre Stellari di cui 2 esclusive "Luke Skywalker Ribelle" e "Darth Vader Jedi Oscuro", 10 carte statistiche relative alle miniature, 1 tabellone, 8 tasselli terreno, 1d20, 1 regolamento e la lista delle miniature.



Descrizione

Ultimamente stanno nascendo come i funghi i giochi di miniature collezionabili basati sul sistema "d20", spesso sono semplificazioni di giochi di ruolo già esistenti e consentono un livello di gioco più immediato e la non trascurabile possibilità di collezionare le miniature dei vari eroi di turno, con sollazzo degli appassionati dei vari generi, e delle case produttrici!

Nel panorama attuale di questo tipo di giochi la differenza sostanziale sta nell'ambientazione e se mi trovo qui a fare questa recensione evidentemente, fra le tante quella di Guerre Stellari è la mia preferita.In commercio ne esistono diverse altre come ad esempio il mondo di Dungeon & Dragons o le guerre di Axis & Allies, o i mondi infestati di Starship Troopers o il fantastico universo Marvel...

Il gioco in questa veste base è molto semplice, e le possibilità di gioco sono molto limitate, ma può essere arricchito notevolmente con i booster packs (dentro si trovano 7 miniature casuali di cui una ad alto indice di rarità), con gli altri set di espansione e con i libri "Ultimate Missions".
Le espansioni offrono nuovi tabelloni e personaggi presi da tutto l'universo di guerre stellari, e finora la migliore sembra essere quella legata all'episodio 3, mentre gli "Ultimate Missions" spiegano come creare missioni con diversi obiettivi, sfruttare le miniature nel gioco di ruolo, utilizzare tasselli come "Power Packs" o "Kit Medici" e giocare campagne, oltre a fornire più di 30 missioni già pronte per essere giocate (che ovviamente funzionano al meglio se si possiedono i personaggi indicati..cosa MOOLTO difficile).

Ogni serie comprende 60 miniature già dipinte, suddivise in 4 categorie di rarità e in 3 fazioni.Le 3 fazioni sono "Imperiali", "Ribelli" e "Fringe", cioè la frangia di personaggi secondari come mercenari e cacciatori di taglie.

Il gioco, sempre nella sua versione base, è destinato a due giocatori, che si affrontano sul tabellone di gioco raffigurante una sezione della "Morte Nera" (o sul retro dello stesso che è solamente quadrettato e pronto ad ospitare scenari variabili). La particolarità del tabellone (e anche dei tasselli terreno ovviamente) sta nel fatto che presenta delle linee di delimitazione per ogni tipo di terreno.
Gli ostacoli bassi contornati di verde costano il doppio di movimento e forniscono copertura dagli attacchi a distanza, le zone delimitate di giallo sono terreni difficili e costano il doppio di movimento, le zone rosse sono ostacoli insormontabili e quelle arancioni sono baratri superabili solo da chi ha la capacità di volare.

I due contendenti dovranno perciò formare una squadra e dislocarla nelle zone indicate dal regolamento, per poi darsele di santa ragione fino a che "ne resterà soltanto uno" (mm..questa però l'ho presa da un'altra ambientazione...).

L'ordine di gioco viene deciso da un tiro di iniziativa e il turno di gioco è molto semplice, ogni giocatore deve attivare due dei suoi personaggi facendogli compiere una delle seguenti azioni:

-Muovere fino a 12 caselle

-Muovere fino a 6 caselle e usare un'abilità come l'attacco (o altre che lo sostituiscono), e viceversa

-Rimpiazzare l'intero turno per attivare abilità speciali

-Passare, che comunque conta come mossa di attivazione per cui in quel turno quel personaggio non potrà più muovere

Per attaccare ovviamente (così come per quasi tutte le altre abilità che coinvolgono altri personaggi) ci deve essere una linea di vista, e il combattimento si risolve semplicemente tirando il dado e sommando il proprio bonus di attacco, cercando di ottenere il numero di difesa dell'avversario.Ogni colpo messo a segno sottrae dalla vita dell'avversario un numero di punti uguale al valore di danno dell'attaccante.

Dopo che tutti hanno mosso i propri personaggi, in serie di 2 alla volta, il turno ricomincia effettuando un nuovo tiro di iniziativa con il d20, chi ottiene il numero più alto sceglie l'ordine di gioco del seguente turno.Ovviamente se le squadre sono numericamente differenti, chi ha più miniature potrà a fine turno trovarsi nella condizione di poter attivare più di 2 miniature di seguito.

Ogni personaggio ha diverse caratteristiche: il costo espresso in punti (nel gioco base il massimo spendibile per squadra è 100 punti), il valore di difesa, il bonus di attacco, il numero di punti vita e il danno. Esistono poi decine e decine di abilità speciali che hanno solo alcuni personaggi (o anche solo uno!) e ovviamente le abilità legate alla forza, che consente spendendone un punto, di ritirare un dado in qualsiasi situazione o di muovere di 2 caselle in più, oppure di attivare le abilità speciali legate ad essa (ad esempio Obi Wan Kenobi può restituire 20 punti vita ad altri personaggi adiacenti spendendo 2 punti forza).

In definitiva un gioco carino per gli appassionati, ma molto dispendioso e comunque abbastanza semplice, se non amate nè guerre stellari nè il collezionismo, lasciate perdere..io invece li amo e preferisco di gran lunga questo gioco a tutti i WH nelle varie salse..



Pregi

Semplice ma abbastanza variegato.
Divertente senza diventare scemi con 148.000 regole e migliaia di miniature, qui sono 240 in 4 serie e basta, inoltre molte sono ripetizioni di personaggi in diverse pose e scenari, quindi per il gusto del gioco spesso ne basta solo una, a meno che non ricreiate scenari particolari.
Gli amanti del genere saranno contenti del livello di fedele riproduzione dei meccanismi della saga, ad esempio se un compagno di "Darth Vader Jedi Oscuro" fallisce un tiro facendo "1" il buon Darth risentito come ne "l'impero colpisce ancora" ucciderà il suo compagno fornendo un bonus di +2 a tutti gli altri suoi compagni, "stimolati" dalla limitata indulgenza del loro comandante...bellissimo!!!
Su internet si trovano già nuove missioni e tutte le caratteristiche delle miniature.


Difetti

Costa costa e ricosta...per poter giocare in 3 bisogna avere 3 fazioni equilibrate e quindi tante miniature.
I tabelloni delle espansioni (tranne quello di "revenge of the Sith") e dei libri sono in carta e quindi piegandoli e usandoli non è che siano il massimo.
Spesso sono i più giovani che vengono attratti dai giochi collezionabili, ma essendo tutto e solo in inglese, la diffusione e quindi le possibilità di scambio di miniature sono minime

Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
fuskens

avatar

Numero di messaggi : 596
Data d'iscrizione : 08.07.08
Età : 43
Località : Nabbu

MessaggioTitolo: Re: Star Wars Miniatures Game   Dom Ago 29, 2010 2:45 pm

http://25edition.mm25.it/docs/sw_minis_reg.pdf

il link del manuale del gioco in ita
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
 
Star Wars Miniatures Game
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Previsioni 899 per il 09 Settembre 2010
» OLIMPIADI DEL COMPLOTTO: partecipa per il 11-13-15 giugno 2013.
» LA SFIDA DEI NUMERI UNO
» GIUSEPPE CHIARAMIDA: 8/9 AGOSTO {PREVISIONE 42/2016} ATTENZIONE MASSIMA AL TERNO SUPER STAR!
» Android game "Clash of clans"

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OSTIA VIKINGS WARHAMMER :: Forum Pubblico Ostia Viking-
Vai verso: